Come tinteggiare una vecchia t-shirt con la candeggina

Come tinteggiare una vecchia t-shirt con la candeggina

Probabilmente hai già sentito parlare del colorante inverso, ma forse non sapevi di cosa si tratta? Tintura a cravatta inversa o tintura a cravatta con candeggina è esattamente ciò che ti mostrerò oggi. È molto facile da fare ed elaborare risultati davvero unici.

Dovrai prendere alcune misure quando usi la candeggina, come lavorare all’aperto, guanti sportivi, ecc. Ma la procedura è effettivamente interessante e sicuramente vale la pena provare, a patto che ti senti a tuo agio a lavorare con la candeggina.

La candeggina funziona come un incantesimo, ho pensato che potresti aver bisogno di un tutorial. Fondamentalmente, la candeggina funzionerà come colorante. Solo che non tingerà il tessuto di un’ombra, piuttosto rimuoverà l’ombra dal tessuto. Tuttavia, il risultato potrebbe non essere quello che immagini. Per imitare questo aspetto a casa, avrai solo bisogno di un buon tessuto colorato (cotone, lino, ecc.) Più un po’ di candeggina. Ti mostrerò tre metodi distinti che puoi usare anche per la tintura a osmosi inversa, il che significa che puoi scegliere l’aspetto che preferisci. Così facile! Fai clic sul tutorial. Abbastanza particolare, vero? Mi piace molto questa tecnica. Questa volta, però, ho testato la creazione di modelli, utilizzando una semplice tecnica di tintura a nodi inversa che utilizza la candeggina anziché la tintura per creare modelli davvero fantastici su tessuti e vestiti per la casa.

Quali sono i materiali migliori per la tintura inversa?

Puoi usare tanti tipi distinti di tessuti per la tintura per cravatta inversa. Da bandane e tovaglioli a t-shirt e felpe. I tovaglioli semplici che ho usato per questo progetto provengono da Amazon.

Per quanto riguarda il tipo di tessuto che è ideale per i lavori di tintura a ciclo inverso, tuttavia, in genere utilizzo materiali naturali al 100%, come il cotone o il lino.

1
ACE CANDEGGINA CLASSICA Igienizzante Casa e Bucato, Flacone da 3LT
ACE CANDEGGINA CLASSICA Igienizzante Casa e Bucato, Flacone da 3LT
ACE Candeggina Classica Casa e Bucato Formula Multipulito, 3000ml.

Prezzo Amazon:

Aggiornamento prezzi al 14-05-2021

2
6 X Ace Cand eggina classica 3 LT biancheria da casa e textilble Ich Medio candeggina
6 X Ace Cand eggina classica 3 LT biancheria da casa e textilble Ich Medio candeggina

Aggiornamento prezzi al 14-05-2021

3
Mastro Lindo Spray Detergente Igienizzante con Candeggina Rimuove le Macchie difficili 500ml
Mastro Lindo Spray Detergente Igienizzante con Candeggina Rimuove le Macchie difficili 500ml
Mastro Lindo spray detergente igienizzante con candeggina. Rimuove fino al 100% delle macchie difficili. Igienizza la casa. Rimuove germi e batteri. Profumo fresco di eucalipto.

Prezzo Amazon:

Aggiornamento prezzi al 14-05-2021

4
2 x ACE Candeggina Classica Regolare Liquida 5 Litri 5000 ML
2 x ACE Candeggina Classica Regolare Liquida 5 Litri 5000 ML
2 confezioni di ACE Candeggina Classica Regolare Liquida 5 Litri 5000 ML.

Aggiornamento prezzi al 14-05-2021

5
ACE GENTILE GREEN Candeggina, 100% riciclabile, Flacone da 1,2LT
ACE GENTILE GREEN Candeggina, 100% riciclabile, Flacone da 1,2LT
Ace Green Candeggina Gentile è il detersivo smacchiatore igienizzante composto da solo materie prime di origine vegetale a ridotto impatto ambientale. La profumazione di fresco profumo, dona ai tuoi capi un profumo gradevole. Sicuro su tutti i colori e su tutti i tessuti, anche su quelli sintetici o delicati come lana e seta. PRE TRATTAMENTO: Versa Ace Green Gentile sulla macchia; lascia agire max 10 min; prosegui il lavaggio con Ace Green Gentile e il detersivo. LAVATRICE: aggiungi il detersivo come d’abitudine, versa ACE Green Gentile direttamente nel cestello. Ace Green Candeggina Gentile flacone da 1200 ML - 22 lavaggi.

Prezzo Amazon:

Aggiornamento prezzi al 14-05-2021

Come legare la tintura con la candeggina

Ci sono molti metodi distinti che puoi usare per la tintura ad osmosi inversa e ora ti guiderò attraverso tre di questi: una procedura di pulizia spray, un metodo di colata e anche una tecnica di immersione.

Ognuno ti fornirà vantaggi diversi e routine variabili. Tuttavia, tutti e tre sono estremamente semplici da realizzare.

1. Immergere la t-shirt nella candeggina

  1. In primo luogo, lavorare in un luogo ben ventilato, immergere la t-shirt in acqua naturale.
  2. Puoi anche provare a ignorare questo passaggio per trovare la t-shirt bagnata. Produrrà risultati leggermente diversi, ma una parte del piacere della tintura a ingresso inverso è la creazione di modelli distinti e la sperimentazione con vari metodi.
  3. Successivamente, indossa i guanti e poi versa la candeggina in un contenitore. Assicurati che ci sia una quantità sufficiente di candeggina dal contenitore per immergere completamente il panno. Non dovresti aver bisogno di più di un gallone (probabilmente meno determinato dalla quantità di tessuto che stai immergendo). Solo quanto basta per immergere completamente la tua cosa.
  4. Quindi inserire i pezzetti di stoffa piegati dal passaggio 1 nella candeggina e assicurarsi che siano completamente immersi. La quantità di tempo che la candeggina dovrebbe assorbire nel tessuto dipenderà dal tessuto che stai usando. Tuttavia, dovresti avere la capacità di vedere il cambiamento visivo nell’ombra del panno prima di rimuoverlo nella candeggina.
  5. Insieme ai guanti o usando delle pinze, rimuovi la t-shirt dalla candeggina non appena sei soddisfatto del cambio di colore. E lavalo nel lavandino per alcuni minuti per rimuovere tutta la candeggina, insieme al cartone e ai pezzi di clip.
  6. Lavare nella lavatrice senza detersivo, quindi far riscaldare il panno in tutta l’asciugatrice prima dell’uso.

2. Spruzzare candeggina su un panno con un flacone spray

  1. Stendi la tua t-shirt su un asciugamano e prepara una cosa per la tua candeggina. Ci sono un sacco di vari approcci che puoi certamente farlo. Stropiccia la stoffa e crea molte rughe e pieghe.
  2. Accartoccia il tessuto a lungo e includi elastici. Una grande quantità di scelte di design se dovessi usare gli elastici, quindi diventa creativo con questo.
  3. Pizzica la parte centrale del tessuto e trasformalo in una bobina per ottenere un disegno a spirale di tinta unita.
  4. Successivamente, indossa i guanti e poi metti la candeggina in un flacone spray e spruzza la candeggina su tutto il tessuto o cosa sei ad osmosi inversa.
  5. Non appena vedi cambiare colore e goditi il ​​layout che hai creato, puoi lavare la cosa usando un tubo o sotto il lavandino.

3. Versare direttamente sul tessuto

  1. Come gli altri due metodi, puoi bagnare prima il tessuto o saltare questo passaggio e mantenere il prodotto completamente asciutto prima di piegarlo.
  2. Successivamente, vorrai preparare l’articolo per il quale desideri invertire la tintura. Puoi stropicciare il materiale, piegarlo più volte a fisarmonica, piegarlo in un altro modo.
  3. Quindi versare un po’ di candeggina direttamente sull’oggetto, su ciascun lato.
  4. Attendi 5-10 minuti per vedere se il colore inizia ad essere eliminato prima di versare ulteriori cicli di candeggina sul panno. Questo metodo richiederà molto di più che immergere il tuo oggetto nella candeggina. Lascio che la bandana di lino blu che ho tinto si sieda fuori dopo aver versato la candeggina per quasi 30 minuti. Versare la candeggina una seconda volta circa dieci minuti dopo il primo getto. Tuttavia, spesso fornisce un motivo più intricato, se si utilizza un modello di supporto e piegatura in cartone, ad esempio.
  5. Insieme ai guanti o usando delle pinze, rimuovi i fermagli o il cartone che potresti aver aggiunto, una volta che potresti osservare un cambiamento di colore nel tessuto che ti piace. Risciacquare il tessuto sotto l’acqua (tubo o lavandino) per un paio di minuti e lasciarlo asciugare all’esterno.
44